Gianna Jessen, la bambina di Dio

gianna-jessen (1)

“L’unico scopo della mia vita è far sorridere Dio”

Queste le ultime parole dell’intervista fatta a Milano dalla redazione de ‘Il Timone’, a questa meravigliosa ragazza, diventata famosa per il coraggio dimostrato nel far conoscere la sua storia al mondo intero! Gianna ha 35 anni, è americana edè miracolosamente nata viva dopo che sua madre l’aveva abortita. Ora gira il mondo, partecipa a numerosi talk-show per denunciare come orrenda ed ingiusta la pratica dell’aborto. Porta su di sè i segni dell’azione abortiva, nel suo passo a volte incerto, ma la sua forza d’animo, la sua carica interiore e la sua grande fede, non la fanno sicuramente arretrare davanti a niente e a nessuno. Gianna nasce viva, il 6 aprile 1977, nonostante le sia stata iniettata una soluzione salina, pesa solo 900 grammi!  Viene salvata, e, contro ogni previsione medica, riuscirà anche a camminare! Su di lei è stato fatto anche un film dal titolo ‘OCTOBER BABY’.
Questo è il video del suo discorso al Parlamento dello stato di Victoria in Australia
(fonte: leportedellaterradimezzo.blogspot.it)