Di qui non si passa!

Di qui non si passa!

Di qui non si passa. L’Ungheria, nazione sovrana, respinge gli invasori. Apriti cielo…la stampa occidentale, liberale e progressista, ha aperto un fuoco incrociato contro Orban, “reo” di aver mandato al confine con la Serbia polizia e esercito a DIFENDERE i confini! Noi stiamo dalla sua parte, l’invasore, da che mondo è mondo, non si accoglie. Il governo fantoccio italiano è completamente alla mercè degli immigrati clandestini, non solo si disinteressa del proprio popolo ma rinuncia persino a tutelarne i più elementari diritti, a cominciare dal diritto alla sicurezza nazionale. DA QUI NON SI PASSA!  Questo dovrebbe essere il perentorio messaggio che una nazione seria dovrebbe lanciare a coloro che intendono varcare clandestinamente i confini della patria. Consoliamoci per il momento guardando all’Ungheria.

OF