Euro 2016: a Marsiglia scontri tra hooligans e polizia francese

Euro 2016: a Marsiglia scontri tra hooligans e polizia francese

Nuovi scontri tra la polizia francese e gli hooligan inglesi al vecchio porto di Marsiglia, dove stasera si giocherà il match Inghilterra-Russia. Gli agenti hanno usato i lacrimogeni contro i tifosi che hanno lanciato bottiglie e pietre.

Un tifoso inglese è stato soccorso dopo esser rimasto a terra durante gli scontri in corso a Marsiglia, nella zona del Vecchio porto. La polizia, raccontano i testimoni diretti, è dovuta intervenire per effettuargli un massaggio cardiaco . Le condizioni sembrano serie, e sul posto è accorsa un’autoambulanza per il pronto soccorso.

I nuovi incidenti al vecchio Porto di Marsiglia sono scoppiati dopo una rissa che ha visto opposti tifosi inglesi, russi e francesi. Lo ha confermato il prefetto di polizia Laurent Nunez, aggiungendo che i disordini “sono stati impressionanti, ma in pochi minuti è tornata la calma”. Il prefetto ha aggiunto che fino alle 16 nel vecchio Porto di Marsiglia regnava la calma. All’improvviso, diverse risse fra tifosi di varie nazionalità sono scoppiate, provocando l’intervento delle forze dell’ordine, che sono state poi attaccate dai tifosi.

(ANSA)