Autore: Corrado Corradi

Che fine ha fatto il caso Skripal?
Esteri

Che fine ha fatto il caso Skripal?

  Adesso che si è esaurita l’ammuina anglo/franco/statunitense contro la filo-russa Siria: che fine ha fatto il dossier Skripal?  Che ne è di quello scottante dossier secondo il quale il Colonnello Skripal, defezionista del KGB, e sua figlia Yulia (mi sembra si chiami così, proprio come l’invitta B. Alpina Iulia […]

La Tradizione dimenticata
Storia

La Tradizione dimenticata

  Quando i galli nel 390 a.C. entrarono nell’Urbe, giunti nella Curia, rimasero impietriti davanti alla dignità che promanava dall’assemblea dei senatori, i quali non avevano abbandonato la città, come aveva fatto gran parte della popolazione, ma erano rimasti, maestosi, sui loro scranni. Dopo aver sostato un attimo sulla porta, […]

Noi e l’Islam europeo
Etica e Religione

Noi e l’Islam europeo

Le analisi che i professionisti dei talk-show fanno sul fenomeno dell’islamismo predicante e combattente incistato da noi concordano: i giovani musulmani residenti in Europa diventano jihadisti a causa del disagio sociale in cui vivono. Balle!  I contadini algerini versano in condizioni sociali disastrate ma sono ben lungi dal trasformarsi in jihadisti.  Le […]

L’azione bellica franco-anglo-americana è la madre delle fake news
Attualità

L’azione bellica franco-anglo-americana è la madre delle fake news

Stando alle ultime rivelazioni circa il bombardamento franco-anglo-americano, questo potrebbe aver marcato il superamento di un livello iperbolico nel settore della costruzione della realtà; potremmo essere anni luce oltre le fake news (o bufale, o menzogne… “c’est plus facile“). Alcune testate giornalistiche ci dicono che i Servizi israeliani qualificano come […]

Occidentale sarà lei!
Attualità

Occidentale sarà lei!

  Meritano di essere valutate attentamente le dichiarazioni rilasciate da Assad all’indomani dei bombardamenti. La prima dichiarazione, a caldo, sicuramente dopo le manifestazioni di piazza a Damasco con sventolio di bandiere siriane e russe: “Gli attacchi occidentali contro obiettivi militari del governo di Damasco renderanno la Siria e il suo popolo […]