Autore: Federico Trotta

La massificazione delle notizie
Attualità

La massificazione delle notizie

Il Telegiornale: il “mass media” per antonomasia Puntuale alle 13.00 ed alle 20.00 – o al massimo in “replica” mezz’ora dopo – il Telegiornale, alias il “racconta bugie”, irrompe prepotente nelle case, negli unici orari in cui la Famiglia è riunita tutta insieme, nella stessa stanza – ed in cui […]

La scuola moderna (o dell’uniformità)
Attualità

La scuola moderna (o dell’uniformità)

I recenti e rapidissimi mutamenti della scuola, a partire dai primi anni in cui i nostri figli studiano fino all’Università, impongono la necessità di un ragionamento su questi cambiamenti: capire come si evolve per capire dove si potrà arrivare in futuro. Vaccini obbligatori ed educazione sessuale Con l’introduzione dei vaccini […]

Cosa si nasconde dietro al CETA?
Economia

Cosa si nasconde dietro al CETA?

Il CETA tra UE e Canada (Comprehensive Economic and Trade Agreement, letteralmente “Accordo economico e commerciale globale”), da molti considerato il cavallo di Troia del TTIP, ha assunto il chiaro profilo, come dichiarato dagli stessi sedicenti europeisti, di un vero e proprio muro di difesa iperliberista contro il protezionismo annunciato […]

L’Italia non è uno Stato laico. Ecco perché
Etica e Religione

L’Italia non è uno Stato laico. Ecco perché

Le imminenti festività portano alla ribalta l’annosa questione per la quale lo Stato italiano, nato dalla cosiddetta “resistenza antifascista”, come dicono taluni, è uno Stato laico. Vediamo perché tutto ciò è falso e come, inoltre, esistano delle evidenti contraddizioni in termini. Innanzitutto, è necessario richiamare due articoli della Costituzione (proprio […]

Due secoli di libertà (sessuale): da Crowley e Huxley al femminismo
Cultura e Recensioni

Due secoli di libertà (sessuale): da Crowley e Huxley al femminismo

Uno dei punti focali nella storia del moderno concetto di “libertà” è indubitabilmente la Rivoluzione Francese,  la quale, di fatto, va a porre come unico comandamento delle successive democrazie la parola “libertà”. Tuttavia, l’assoluta soggettività del concetto di libertà illuministico – per il quale non è affatto specificato cosa si intenda con “libertà” […]