Autore: Filippo Deidda

L’ultimo Congresso del Front National
Esteri

L’ultimo Congresso del Front National

E’ la città di Lille, ex-bastione socialcomunista, di quel nord-ovest della Francia, ricco di miniere e industrie, che alle ultime presidenziali è stato uno dei pochi angoli del paese ad essere contendibile per Marine Le Pen rispetto al vincitore Macron, a tenere a battesimo il Rassemblement National, ormai erede designato […]

Il Re al Pantheon
Attualità

Il Re al Pantheon

Ha suscitato polemiche il rientro in Italia, presso il santuario piemontese di Vicoforte, da Alessandria d’Egitto, della salma di Vittorio Emanuele III; nella povertà dell’Italia odierna, difficilmente ci saremmo aspettati qualcosa di diverso. Nel clima storiofobo di questi tempi – vuoi che la storiofobia assuma le forme di una legge […]

Juncker ovvero la fine dell’Europa
Attualità

Juncker ovvero la fine dell’Europa

Lo scorso 13 settembre Jean Claude Juncker, in qualità del suo status di segretario della Commissione europea, ha pronunciato davanti al Parlamento europeo il suo usuale discorso sullo stato dell’Unione. In teoria, conferendo il Trattato di Lisbona un ruolo meramente notarile, in quanto semplice garante del rispetto delle condizioni del […]

La Spagna rotta
Esteri

La Spagna rotta

“Meglio una Spagna rossa che una Spagna rotta”, era uno degli slogan delle destre spagnole nei primi anni Trenta. Oggi la Catalogna, non paga delle vaste autonomie regionali che le sono state garantite dalla Costituzione spagnola post-franchista – non paga, quindi, neanche di poter disporre di un proprio Parlamento e di […]