Il referendum istituzionale del 2-3 giugno 1946

sabato
21 ottobre 2017
17:00



Sabato 21 ottobre, alle 17:00, a Camucia, in piazza de Gasperi presso la “Sala comunale”, Vincenzo Ziccardi, responsabile del Circolo Ordine Futuro Arezzo, introdurrà Corrado Giusti che svelerà i risultati delle sue ricerche storiche sul referendum istituzionale del 2-3 giugno 1946.

“Questo è il primo evento tenuto dal Circolo Ordine Futuro Arezzo; abbiamo deciso di aprire una grandiosa serie di eventi partendo subito da un argomento interessantissimo seppur trascurato dalla storiografia ufficiale – afferma entusiasta Vincenzo Ziccardi, Responsabile del Circolo Ordine Futuro Arezzo”

“La conoscenza del passato è ciò che determina le scelte future di un popolo; modificarne la storia significa demolirne il diritto all’autodeterminazione. Lo scopo di questo Circolo, e di questa conferenza, è quello di ridare dignità alla realtà dei fatti, portando alla ribalta eventi sapientemente e meschinamente nascosti alla conoscenza delle masse – Continua Ziccardi”

“Conoscere cosa è realmente successo e cosa hanno deciso i nostri padri in occasione del referendum che ci ha posto di fronte la scelta fra Monarchia e Repubblica è un diritto, oltreché un dovere.
“Se un argomento del genere – conclude Ziccardi – è esposto con l’obiettività e l’onestà che da sempre caratterizzano la persona di Corrado, state pur certi che non potrete rimanere ancora impassibili di fronte alla violenza morale che il popolo italiano è stato costretto a subire in quell’occasione”



Sto caricando la mappa ....

Luogo

Piazza De Gasperi - Camucia