Ricordi di un Hobbit

mercoledì
09 dicembre 2015
21:30



Il Circolo Ordine Futuro di Roma presenterà mercoledì 9 dicembre alle ore 21, nella sede di via Amulio 41, la recente opera, scritta da Gianfranco de Turris e Sebastiano Fusco, “Ricordi di un Hobbit”, editore Solfanelli. Oltre agli autori, interverrà ad introdurre il libro l’intellettuale e scrittore Riccardo Rosati, che parlerà anche del suo lavoro, sempre pubblicato con Solfanelli editore, “Museologia e Tradizione”

“Ricordi di un Hobbit” non è un semplice omaggio alla famosissima epopea Tolkeniana, ma uno sguardo sulla “nostra” modernità, attraverso gli occhi e il racconto di Sam Gamgee.

Trattasi di un’opera drammaturgica, già rappresentata, presentata ora con la prefazione di Quirino Principe, ambientata dopo 15 anni dalla partenza di Frodo e Gandalf dai Porti grigi. Attraverso il racconto che il vecchio Sam, sindaco di Hobbiville, fa alla figlia Eleanor delle proprie avventure giovanili, è sottinteso un invito ai piccoli eroi quotidiani degli ultimi tempi a cogliere il nesso di continuità che spiritualmente lega tutti i tempi. Anche se gli Elfi e i Valar non cavalcano più per le lande della Terra di Mezzo, gli Uomini sono chiamati a dominare eroicamente la quarta era, rimanendo in piedi tra le rovine di un passato aureo e cogliendo la bellezza nella natura e nella ciclicità dei suoi ritmi eterni. Un vero richiamo alla Tradizione, in linea con la mitopoiesi tolkeniana, capace di accendere l’immaginario di migliaia di persone e magari accendere quella scintilla necessaria per rimettersi in piedi ed intraprendere il cammino.
Attraverso un dialogo serrato con gli autori, ci caleremo dunque in questo mondo immaginario che parla ai moderni più di quanto si immagini, rendendoli al contempo partecipi di alcuni simboli eterni che sembrano essersi persi nell’oblio di un mondo dominato dalla Tecnica e dal Mercato.
Per info: 389158951


Sto caricando la mappa ....

Luogo

via Amulio 41 - Roma