Tag: fascismo

Le donne e il fascismo
Storia

Le donne e il fascismo

Alle femministe che scrivono che “la donna è necessariamente, geneticamente di sinistra”; a coloro che ci vogliono imbelli e pacifiste; a chi ci ritrae madonnine smielate e inconsistenti; ai pregiudizi beceri di tanti maschi banali, ma anche agli odierni ammiratori “sempre e comunque”, dedico questo brevissimo, ma necessario “ripasso” di […]

Il progressismo e il patentino di “Fascista”
Politica

Il progressismo e il patentino di “Fascista”

“Fascista!”, “Razzista!”, “Nazista!”, “Ignorante!”, “Omofobo!”, sono alcuni dei tanti epiteti attribuiti da un certo ceto culturale a chi non aderisce alla corrente di pensiero progressista. Questa è fatta di punti programmatici ferrei e dal linguaggio ben preciso, che se non vengono seguiti in maniera certosina causano l’assegnazione, da parte del […]

Superstizione delle parole (2): esempi di antifascismi repressivi e i loro diversi risultati storici
Storia

Superstizione delle parole (2): esempi di antifascismi repressivi e i loro diversi risultati storici

Tra le parole “magiche” utilizzate oggi al di fuori di ogni contesto logico, troviamo i termini “Fascismo” e “Antifascismo”, che portano spesso l’avversario suggestionabile ad una sorta di paralisi emotiva e operativa. Tuttavia, in alcuni casi, gli apprendisti stregoni del Sistema finiscono per non controllare più gli spiriti da loro […]

25 aprile, l’involuzione della retorica
Attualità

25 aprile, l’involuzione della retorica

Sono giorni di trepidante attesa quelli che precedono la “festa della Liberazione”. Dalle istituzioni fino ai centri sociali, ognuno celebra la ricorrenza nei modi più disparati, dandole altrettanti significati spesso in forte contrasto tra loro. Ma andiamo per ordine. Fino ad una ventina di anni fa, il 25 aprile ci […]

25 aprile, schiavi della libertà
Attualità

25 aprile, schiavi della libertà

Oggi l’Italia festeggia nuovamente la sua “liberazione”. Ma il popolo italiano è davvero libero o, piuttosto, schiavo di quello che viene considerato da tutti il liberatore, acclamato e festeggiato in pompa magna tutti gli anni? Lo ammetto, questa festa non l’ho mai sentita mia. Non ho mai sentito mia questa […]