Tag: terrorismo

Barcellona, Roberto Fiore: «Lobby potentissime all’attacco dell’Europa, separatisti servi dei poteri forti antieuropei»
Attualità

Barcellona, Roberto Fiore: «Lobby potentissime all’attacco dell’Europa, separatisti servi dei poteri forti antieuropei»

E’ di 14 morti, tra cui due italiani (Bruno Gullotta di Legnano e Luca Russo di Bassano del Grappa), il bilancio del gravissimo attentato terroristico avvenuto ieri sera sulla Rambla, il famoso viale di Barcellona che collega Plaça de Catalunya con il porto antico della città più importante della Catalogna. […]

Mali: un pericolo certo
Attualità

Mali: un pericolo certo

  Anni fa, Roberto Fiore pronunciò una frase, non la prima, certo non l’ultima, che si rivelò profetica: “L’Africa è una bomba che ci scoppierà in faccia”. Oggi che la bomba è esplosa, sono pochi coloro che conoscono o capiscono l’importanza di conoscere quel continente a noi tanto vicino e, […]

Terrorismo ed immigrazione: un’invasione che fa paura
Attualità

Terrorismo ed immigrazione: un’invasione che fa paura

Non è più un mistero: i terroristi islamici giungono in Europa coi gommoni. È quanto emerso nell’ambito dell’operazione Scorpion Fish, che ha portato all’arresto di 15 persone, di nazionalità italiana e tunisina, accusate di associazione a delinquere transnazionale finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Dall’indagine, […]

Ius soli e terrorismo
Attualità

Ius soli e terrorismo

Ancora sangue sull’Inghilterra, ancora sangue sull’Europa. La cieca rabbia del fondamentalismo islamico, questa volta, si è abbattuta sugli spettatori della Manchester Arena, all’uscita dal concerto di Ariana Grande. Una strage d’innocenti: ci sono adolescenti, ragazzi, famiglie e bambini (la più piccola di 8 anni) tra le vittime di quell’ideologia islamica nichilista, capace di legittimare i massacri, […]

L’Indigenismo, nuova frontiera di un soft-terrorismo. Al servizio di chi?
Esteri

L’Indigenismo, nuova frontiera di un soft-terrorismo. Al servizio di chi?

In alcune recenti pubblicazioni di questa rivista dedicate all’America del Sud, si era accennato al risorgere di tendenze indigeniste che, in diversa misura, interessavano tutto il subcontinente. In particolare, si era osservato che nei territori patagonici di Cile ed Argentina diverse comunità indiane, soprattutto quelle appartenenti all’etnia degli Araucanos – […]

Se vincesse la Siria
Esteri

Se vincesse la Siria

Da anni, ormai, siamo abituati al solito schema: si inizia con il demonizzare la leadership di un paese e poi, con il pretesto di portarvi la democrazia, ci si infila nei suoi affari interni, si destabilizza e si rovescia il suo governo. Questo avviene nei casi più “fortunati”. Ma in […]